Vai al contenuto

Benvenuto!

Connettiti o Registrati per avere completo accesso al sito!

Lamellare al carter: come e dove operare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
89 risposte a questa discussione

#21 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 01 maggio 2016 - 07:57

Oggi ho potuto mettere mano ai carter SIP per il mio Falc 58X51 da pista

Premetto che lato frizione è stata tornita la fascia attorno al paraolio lasciando solamente un bordino di 6 mm per cui su quel lato è stato possibile lavorare a dovere il condotto

In ogni caso questi carter hanno molto più materiale degli originali sia lato frizione che lato volano oltre che nella parte alta e bassa del condotto e sul piano di appoggio del collettore

Ho verniciato di nero opaco sia lato aspirazione che lato albero per facilitare l'individuazione delle zone dove intervenire

Si vede dalle foto che all'interno del carter è stato possibile eliminare totalmente il bordino di centraggio sul semicarter lato frizione a tutto vantaggio dell'indirizzo del flusso verso il centro dell'albero

A questo proposito il collettore Falc lato volano ha una parete piatta che non permette di indirizzare al meglio il flusso verso il centro ma questo avviene a tutto vantaggio di una maggiore sezione di passaggio

Si crea così una piccola zona di depressione tra carter e collettore in prossimità del piano di appoggio che si può ridurre ma non eliminare (a meno di non voler stuccare)

Verso l'alto ho raggiunto la canna, che entra nel carter per circa 16,5 mm, e la sezione di passaggio dei gas è veramente generosa senza bisogno di riporti o di stuccature

Il lavoro ritratto è lontano dall'essere finito ma comunque ad un buono stato di avanzamento

Mi spiace ma non sono riuscito a caricare le foto nel senso giusto

 

Allega File(s)




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#22 McKenzie

McKenzie

    Studente al 2,5%

  • SuperMod

Inviato 01 maggio 2016 - 07:59

Riporerei anche la fotuzza del lavoro finito sui carer con pacco polini e farei capire cosa modiifcare al pacco polini se servisse

 

Complimnets come sempre :)




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#23 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 01 maggio 2016 - 10:27

Purtroppo eravamo di fretta e non ho fatto foto ma appena Franx mi restituisce i miei carter per il Polini 6t in corsa 53 faccio le foto del portapacco modificato per alloggiare il pacco Minarelli ;-)


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#24 Flaviano

Flaviano

    75cc

  • + Utente Attivo

Inviato 02 maggio 2016 - 10:20

Complimenti ragazzi, siete degli artisti..!!!  8)




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#25 blaps_85

blaps_85

    125 originale

  • + Utente Attivo

Inviato 02 maggio 2016 - 10:26

Bellissima guida aplus. Ti ringrazio. Una domanda, come mai polini dice di fare modifiche MOLTO più conservative? Non trovo più il bugiardino, ma non era nulla in confronto a quel che vedo che hai fatto te. Poi una domanda tecnica. Ma ad allargare verso l'interno ce n'è di ciccia? Non è che si sfonda?


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#26 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 02 maggio 2016 - 10:47

In questo post cerchiamo di dare informazioni utili per sfruttare al meglio l'aspirazione lamellare al carter discutendo, se possibile, sia della tecnica che dei prodotti presenti sul mercato

Detto questo il collettore Polini è di vecchia concezione ma largamente utilizzato e soffre di evidenti limiti strutturali sia a livello di valvola lamellare (petali lunghi) che di conformazione (poco indirizzato) e costruzione del collettore (quantità di materiale)

Ciononostante è possibile sfruttarlo al massimo e lo dimostrano le prestazioni eccellenti ottenute da molti preparatori nostrani e non (si pensi ai nostri colleghi teutonici).

E' evidente che sul bugiardino Polini non possa dare indicazioni estreme come quelle raffigurate in queste pagine perché sono destinate ai più esperti.

Per quanto riguarda la quantità di materiale e le possibilità di lavorazione ti invito a rileggere il post.

Troverai che sui carter originali lato volano non c'è molto materiale su cui lavorare e si rischia di sfondare e per questo motivo è preferibile stuccare. Si può anche saldare per riempimento ma occorre tenere presente della deformazione dei piani di appoggio del semicarter.

In ogni caso anche senza stuccare, con le debite precauzioni ed attenzioni, si può arrivare ad uno spessore in parete di 0,8 mm nel punto più fine. Questo è certamente un limite ma va tenuto conto che viene raggiunto solo per pochi millimetri sulla lunghezza totale del condotto ed in prossimità della battuta della guarnizione sul piano di appoggio

Si può sfondare anche verso il basso ma essendo un lamellare lavorare verso il basso è controproducente.

Molti avranno notato che nelle lavorazioni eseguite prediligo una forma quadra e su questo punto ci sono opinioni diverse (forma tondeggiante) ma basta riflettere un attimo sulla forma dei condotti di travaso dei cilindri moderni per apprezzare le motivazioni di una tale impostazione.


Messaggio modificato da aplus il 02 maggio 2016 - 11:07



----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#27 blaps_85

blaps_85

    125 originale

  • + Utente Attivo

Inviato 02 maggio 2016 - 10:59

Rinnovo il mio ringraziamento. Io comunque chiedevo quanto materiale c'è dal lato "frizione" diciamo. Dalle tue foto sei andato abbastanza profondo e non intravedo saldature ne stucco


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#28 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 02 maggio 2016 - 11:06

Lato frizione è piuttosto difficile sfondare.

Recentemente ho fatto un carter con stuccatura abbondante su quel lato e per far aggrappare al meglio lo stucco sull'esterno del condotto, oltre ad una bulinatura incrociata, ho inserito nel collettore due spine passanti da 3 mm (la parte sporgente all'interno del condotto è stata limata successivamente). Non ho misurato ma c'è veramente abbondanza di materiale (almeno 5-6 mm) e personalmente non mi è mai capitato di sfondare

Del resto i fautori dello scivolo alla tedesca lavorano quasi unicamente su quel lato scavando parecchio e non mi risulta che ci siano in rete evidenze di sfondamenti da quella parte




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#29 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 30 maggio 2016 - 07:41

Come promesso metto le foto del lavoro recente su un mio carter che è destinato ad accogliere un Polini 6 travasi in corsa 53, PHBL 24, marmitta PK XL 125 debitamente modificata, volano PK 50 Xl da 1,6 kg, 27/69 e cambio originale con frizione originale, cestello e parastrappi di mia produzione.
La sequenza ritrae il lavoro in progressione e spero di fare cosa gradita anche se non riesco mai a mettere le foto nel senso giusto :-)
Nell'ultima foto si vede come sia necessario limare anche il bordino di centratura del carter quando si dirige il flusso verso il centro dell'albero.
Il lavoro è ovviamente ancora da terminare in quanto manca la lavorazione dell'anello attorno al paraolio e la lisciatura finale con carta a vetro.

Allega File(s)

  • Allega file  5.jpg   126,69K   164 Numero di downloads
  • Allega file  6.jpg   123,3K   169 Numero di downloads
  • Allega file  4.jpg   128,36K   167 Numero di downloads
  • Allega file  2.jpg   118,14K   165 Numero di downloads
  • Allega file  1.jpg   130,08K   172 Numero di downloads



----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#30 blaps_85

blaps_85

    125 originale

  • + Utente Attivo

Inviato 30 maggio 2016 - 08:04

Sull'anello che si dovrebbe fare?




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#31 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 30 maggio 2016 - 08:17

L'anello va smussato adeguatamente permettendo così al flusso in arrivo dal collettore di entrare senza ostacoli.
Avevo la foto sul telefono ma purtroppo si è rovinata e non posso pubblicarla. Provvederò a breve


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#32 Peppe.motosports

Peppe.motosports

    50 originale

  • Nuovo Utente

Inviato 08 ottobre 2016 - 02:24

bel lavoro complimenti.!  video del motore completo?? 




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#33 HouseLover

HouseLover

    Casa Amàti

  • Admin

Inviato 09 ottobre 2016 - 12:17

Ciao Qui non si parla di un motore in particolare ma di come fare lavorazioni specifiche. Ps: il falc di Aplus l ho visto girare ( falc 58/51 ovale , girato carb 30 ed accensione piaggio) e faceva davvero impressione. Lamellare al cárter ovviamente


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#34 aplus

aplus

    90cc

  • $ SupporterM

Inviato 14 ottobre 2016 - 08:00

Purtroppo gli impegni personali e lavorativi mi hanno impedito di proseguire questa breve guida.

Ho in cantiere ancora due motori lamellari al carter e durante l'inverno conto di aggiungere foto delle lavorazioni, soprattutto quella dell'adattamento del pacco Minarelli orizzontale sul collettore Polini




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#35 Architito2002

Architito2002

    90cc

  • + Utente Attivo

Inviato 14 ottobre 2016 - 07:55

Secondo voi è una follia eliminare il prigioniero orizzontale sopra la valvola per poter salire di più quando si va ad aprire la valvola ed indirizzare meglio il flusso verso i travasi, basettando il cilindro?


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#36 fagio 72

fagio 72

    50 originale

  • + Utente Attivo

Inviato 14 ottobre 2016 - 08:38

Si! Perché il carter poi aspira aria in que punto


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#37 FULCRUM

FULCRUM

    125 originale

  • $ SupporterM

Inviato 14 ottobre 2016 - 11:31

Non aspira proprio niente. Questi sono, anzi erano i carter del mio falc, col prigioniero tagliato

 

Allega file  1476484236877.jpg   56,83K   132 Numero di downloadsAllega file  1476484292927.jpg   64,52K   129 Numero di downloads




----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#38 Architito2002

Architito2002

    90cc

  • + Utente Attivo

Inviato 15 ottobre 2016 - 01:14

Io pensavo di eliminarlo proprio ma questo potrebbe essere un ottimo compromesso!!!


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#39 HouseLover

HouseLover

    Casa Amàti

  • Admin

Inviato 15 ottobre 2016 - 04:17

Ciao Che cilindro monti ? Molte volte non e necessario toglierlo ma solo scoprirlo un po ( i miei sonó cosí) Se basetti il cilindro dovresti avere spazio sufficiente per fare dei bei travasi


----- Scarica APP Mobile ET3 -----

#40 FULCRUM

FULCRUM

    125 originale

  • $ SupporterM

Inviato 15 ottobre 2016 - 06:14

Tieni conto che sui miei carter arrivavo a filo camicia con una basetta da 8mm, se hai la biella standard puoi fare lo scasso sulla camicia dove serve.


----- Scarica APP Mobile ET3 -----




6 utente(i) stanno leggendo questa discussione

6 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi