Vai al contenuto

Benvenuto!

Connettiti o Registrati per avere completo accesso al sito!

Braga777

Registrato: 17 ott 2007
Offline Ultima attivita': 48 minuti fa
****-

#1031811 130 Polini evo al carter

Inviato da Braga777 in 50 minuti fa

Il nostro amico ha il problema che la marmitta gli deve piacere esteticamente , anche se non va nulla...quindi spendere soldi per fare un evo2 , che è roba seria e che merita molte attenzioni, non è il caso... Forse è meglio capire quale martitta gli piacerebbe montare e vedere se c'è qualcosa che ci si abbina....che ovviamente costi poco, vada fortissimo, sia affidabile e si metta a punto da solo. Saluti


#1031745 130 Polini evo al carter

Inviato da Braga777 in 19 ore fa

Non serve spianare i carter...se vuoi risparmiare qualcosa, ti fai fare il riporto di saldatura in corrispondenza dei travasi mentre per la base di appoggio col cilindro, ti sistemi con dello stucco...il motivo per cui si spiana è principalmente per avere una base più ampia per la tenjta col cilindro. Per cambio e parastrappi ti ho dato la mia opinione....se lavori con intelligenza e guidi la vespa normalmente, con questo kit non ti servirà la 4a corta ne il parastrappi , premesso che quello originale sia in buone condizioni...in ogni caso il kit di revisione parastrappi costa una fesseria. Ultima cosa : il vhsh lascialo ai kart...per i nostri motori i phbh vanno più che bene! Ciao


#1031741 130 Polini evo al carter

Inviato da Braga777 in 21 ore fa

Ottima configurazione.... Lascia stare il lamellare e fallo a valvola....se non esageri con la fase e non tocchi il cilindro, rimarrai sorpreso di quanto tira in basso... Per la campana vai senza dubbio sulla 27/69... La 4a corta potresti anche non metterla inizialmente, a patto che tu lasci il cilindro di scatola... Marmitta io ci metterei un bella zirri silent... Carburatore phbh 28 o 30...usato lo trovi a 50€ e lo carburi in 24 secondi netti... Per il resto come albero prendi un piaggio ets e poi lo lavori secondo necessità....accensione hp è fantastica.... Rimarrai soddisfatto sicuro Ciao


#1031655 M1 d.60 con 10k km , new Malossi

Inviato da Braga777 in Un giorno fa

Prima di arrivare a certe finezze, bisogna fare le cose per bene...uno scarico di 28mm su un 130cc di cilindrata è piccolo e basta...quella forma è solo per poterlo "adattare" con moltissime marmitte (tra cui l'originale o le banane/siluro) , andando a soddisfare quanti più clienti possibili.... Con quella luce in canna ci sta almeno un diametro di 35-36 mm all'esterno....ovviamente tutto raccordato per bene....poi per fare un lavoro preciso , ci vorrebbe il portmap per capire. Ciao


#1031650 M1 d.60 con 10k km , new Malossi

Inviato da Braga777 in Un giorno fa

Il problema non è la luce in canna....è il fuori....alle volte bisogna saper guardare oltre le forme e misure in canna...su un cilindro così, una flangia con foro da 28 è peggio di un diaframma...e avendo i prigionieri belli distanti, se c'è materiale a fianco, si può arrivare tranquillamente a misure "decenti" per un motore bello divertente....il che non significa che debba per forza tirare 13.000 giri.... A proposito.... Quando lo monterà il nostro amico, spero dia una misurata alle fasi... Ciao


#1031629 M1 d.60 con 10k km , new Malossi

Inviato da Braga777 in 2 giorni fa

Gran bel cilindro il malox mhr....le uniche due cose che non mi piacciono molto sono la testa (camera di combustione e banda di squish) e lo scarico....se però intorno alla luce di scarico c'è materiale per lavorarlo come si deve, sono convinto che sto kit può andare davvero forte....tanto tanto... Aspetto anche io curioso di sapere come va... Ciao Ps: mi verrebbe voglia di montarlo a valvola tappando la sua aspirazione.... :ph34r:


#1031591 Fascie pistone et3

Inviato da Braga777 in 2 giorni fa

Che efficienza....fai paura! :P Ciauzz


#1031512 Vmc piccola per m1 d60?

Inviato da Braga777 in 5 giorni fa

Polini o no , è sempre un motore....se si sa cosa fare, va....altrimenti no.... Ciao


#1031400 Terzo travaso 102 polini girato a valvola

Inviato da Braga777 in Una settimana fa

Quando scoprirà che la testa ha il montaggio obbligato e girando il cilindro si ritrova la candela non raggiungibile, abbandonerà l'idea del girato...a meno che non si faccia una testa ad-hoc....e comunque tutto sto sbattimento per un 102....:lol: Ciauzz


#1031185 m1 d60 a valvola

Inviato da Braga777 in Una settimana fa

Nel motore 2 tempi? Praticamemte tutto


#1031180 m1 d60 a valvola

Inviato da Braga777 in Una settimana fa

Ad allungare/accorciare la marmitta.... Mo però sporcati un pò le mani , sennò finisce che ti dobbiamo dire anche da che parte girare la chiave della candela per svitarla.... Scherzo eh.... :P


#1031096 m1 d60 a valvola

Inviato da Braga777 in Una settimana fa

1mm di tenuta per lato è praticamente originale... :lol::lol: Ciauzzz


#1031023 aiuto Pinasco rrD60

Inviato da Braga777 in Una settimana fa

L'utente che ha fatto la domanda non è quello che ha grippato e poi aperto la discussione...

 

Hai ragione , ma non fa differenza....lappare un cilindro e rimontarci un pistone vecchio , anche se non grippato , non ha senso...

Ciao




#1031001 aiuto Pinasco rrD60

Inviato da Braga777 in 2 settimane fa

Quindi se volessi rimettere il pistone che già c'era sul cilindro lappato posso oppure mi ritrovo con del gioco "nocivo"?

 

Mi pare di capire che mancano le basi proprio...

Ma come si fa a pensare di mettere un pistone grippato , limato e riassestato dentro un cilindro appena lappato?

 

Per come la vedo io , hai combinato un bel guaio e hai un solo modo per sistemarlo per bene : vai in una buona rettifica ,  porta cilindro e pistone e senti cosa ti suggeriscono... probabilmente lappando il cilindro e montando un pistone nuovo della giusta misura sei a posto , spendendo tra le 100 e i 150 euri a seconda del costo del pistone....

Oppure, come stai gia' facendo , ficisci di massacrare il kit e quando non va piu' ne prendi un altro dedicandoci le docute attenzioni e magari documentandoti prima di avventurarti nell'elaborazione o nella messa a punto...

 

Ciao




#1030768 Nuovo falc 180cc

Inviato da Braga777 in 2 settimane fa

Per fare cambi di pistone , bisogna sapere quello che si fa....controllare solo il diametro e le altre 2 misure che si trovano a catalogo non è sufficiente....bisogna vedere la conicità del pistone e la sua "ovalizzazione" per capire se deforma come quello del kit o diversamente.... Questo per fare le cose per bene senza rovinare un kit che è già ottimo e molto prestante... Se poi ti vuoi divertire ad elaborare , di sicuro non lo fai sul 180 falc....primo perchè per migliorare quel kit bisogna veramente sapere cosa si fa, secondo perchè se toppi butti nel ferro vecchio un bel pò di euri....terzo perchè è molto più divertente spremere 20cv da un kit nato con 12 che tirarne fuori 35 da uno nato per farne 33.... Provate a far andare forte un polini evo1 ad esempio....o un procup ... O se proprio volete tribolare , un vecchio pezzo di ghisa malox o polini.... Ciao